Il prezzo del bitcoin che supera i $ 300.000 „ non sarebbe strano “, afferma il popolare analista di crittografia

Il popolare trader e analista di criptovalute Michaël van de Poppe ha rivelato di ritenere che il prezzo del bitcoin potrebbe arrivare a $ 300.000 in questo ciclo rialzista, sulla base dei confronti tratti dalla bolla delle dot-com.

In un video pubblicato di recente, individuato per la prima volta dal Daily Hodl , l’analista di criptovaluta ha detto ai suoi 20.000 abbonati che crede che la criptovaluta potrebbe superare i $ 200.000 a breve termine sulla base della „psicologia umana o psicologia del mercato e cicli di mercato“.

Ha aggiunto che tornando indietro nella storia, coloro che si aspettavano una corsa al rialzo di BTC nel 2015 e nel 2016 „non avrebbero mai morso un livello di prezzo di $ 20.000 per bitcoin“, che è stato raggiunto alla fine del 2017.

Van de Poppe ha aggiunto che i mercati tendono ad essere irrazionali quando si attraversa un ciclo di boom

Indicando il prezzo delle azioni Apple (NASDAQ: AAPL) come esempio, ha detto che AAPL ha continuato a crescere di prezzo dalla bolla delle dot-com. La capitalizzazione di mercato di Apple è ora di oltre $ 2 trilioni, rendendola la società più preziosa al mondo, seguita da $ 1,65 trilioni di Microsoft (NASDAQ: MSFT).

L’analista ha affermato che una volta che „qualcosa inizia a funzionare“, è probabile che la paura di perdersi si imposti e il prezzo di quell’asset verrà spinto verso l’alto, come in effetti abbiamo visto anche nella recente corsa di bitcoin. Il prezzo di BTC è passato da $ 10.000 a un nuovo massimo storico sopra $ 40.000 prima di subire una correzione, ha detto, senza picchi significativi in arrivo.

L’attuale correzione, ha detto, dovrebbe essere di circa il 30% e ha detto che saremmo scesi verso il livello da $ 26.000 a $ 28.000 prima di riprenderci

Sulla base della crescente adozione e consapevolezza, ha aggiunto, BTC potrebbe arrivare a $ 300.000.

Bitcoin a $ 300.000 tra qualche anno non sarebbe strano se lo confrontassi con l’hype delle dot-com e il ciclo che avevamo allora.

Van de Poppe ha paragonato il mercato delle criptovalute alla bolla delle dot-com, sottolineando che la bolla delle dot-com „era compresa tra $ 10 e $ 12 trilioni“, il che metterebbe BTC a $ 200.000 anche supponendo che il suo dominio sul mercato fosse compreso tra il 40% e il 50%.